Il Campus X era stato bloccato nell’estate del 2015 perchè la gestione violava una legge regionale. Oggi la struttura rinnovata con 430 posti letto e attività aperte a tutti gli universitari

Inaugurato il nuovo Campus X. Dopo un anno di stand-by l’attività dello studentato al Villaggio del Mediterraneo è ripartita ufficialmente. Ieri il taglio del nastro con il rettore Di Ilio, il sindaco Di Primio e la Fondazione Experience. Il direttore della struttura è Domenico Basile.

Quattrocentotrenta posti letto, più di 250 stanze, ristorante, palestra, sala studio, wifi e molti altri servizi per una media di spesa di 325 euro al mese. Più di cento posti letto sono già occupati da studenti. Le attivita come il laboratorio di teatro, i cineforum l’utilizzo del campo sportivo precisano dalla Fondazione, sono aperte anche agli universitari che non alloggiano al Campus X in via Papa Giovanni Paolo II

“Grazie a chi ha creduto nel rilancio e per la qualità con la quale questo luogo è stato riqualificato – le parole del sindaco Di Primio all’inaugurazione della rinnovata struttura  a pochi passi dall’università – Un potenziale straordinario per Chieti, per l’area vasta Chieti- Pescara e punto di riferimento per le politiche formative della d’Annunzio”.

(Fonte CHIETITODAY)