Il primo dicembre è la Giornata Mondiale contro l’AIDS, una ricorrenza importante per informare, soprattutto i giovani, sulle gravi conseguenze che questa malattia può provocare.

Per sfruttare al meglio questa occasione di sensibilizzazione CampusX – in collaborazione con Fondazione Experience – il 29 novembre ha dato vita alla campagna Stay Up Stay Safe: durante questa giornata si distribuiranno condom gratuitamente per informare e per spronare i giovani ospiti a usare gli strumenti giusti per prevenire il rischio di contrarre l’AIDS, una malattia che da tantissimi anni colpisce uomini e donne di tutte le età.
In tutte le sedi di CampusX, a Roma, Firenze, Bari e Chieti, sarà attivo un desk informativo dalle 12 alle 18, a disposizione per un confronto sul tema.

In Italia, dal 2018 fino al 31 maggio 2019, sono state riportate 2.847 nuove diagnosi di infezione da HIV pari a 4,7 nuovi casi per 100.000 abitanti. La maggioranza delle nuove diagnosi di infezione da HIV è attribuibile a rapporti sessuali non protetti, che costituiscono l’80,2%. (Dato del Ministero della Salute)

È importante sapere che la pillola, la spirale e il diaframma sono metodi utili a prevenire gravidanze indesiderate, ma non hanno nessuna efficacia contro l’Hiv e altre infezioni sessualmente trasmesse.
Il condom è un importante alleato contro l’AIDS.

In conclusione, più dell’80% dei casi di AIDS potrebbero essere evitati se si conoscessero i rischi che può provocare questa malattia e la semplicità con cui è possibile proteggersi è veramente minima.

Stay Up Stay Safe un’iniziativa CampusX, powered by Fondazione Experience.